Sorti alterne per gli Under 13 17. mar. 2017. -

_edo4281

Dopo la festa dell’Acquagol che, sabato scorso, ha fatto da preludio alla Final Four di Coppa Italia, nel fine settimana, il vivaio dell’An Brescia ha visto impegnate le due formazioni Under 13: il team 1, guidato da Dario Bertazzoli, ha primeggiato nel raggruppamento ospitato a Como, battendo il Varese 2 per 4 a 3, e poi superando la squadra 2 del Como Nuoto per 3 a 1.

In un campionato abbastanza equilibrato – commenta coach Bertazzoli -, siamo riusciti a battere le squadre più avanti in classifica, non posso che essere contento. Ad ogni modo, in questa fase, l’arbitraggio è affidato ancora agli allenatori che si alternano nella direzione di gara: alle finali, ci saranno gli arbitri ufficiali, staremo a vedere che valori usciranno.

Il team 2 biancazzurro, allenato da Alessandro Abaribbi, alla piscina Lamarmora, è stato sconfitto dallo Sporting Lodi per 10 a 3, e poi dalla Pallanuoto Bergamo 7 a 1; per i giovani di Abaribbi, una giornata con poche soddisfazioni dal punto di vista dei punteggi, ma senz’altro da far fruttare in termini di esperienza e voglia di crescere.