La piscina di Albaro di Genova è pronta ad ospitare la trentesima edizione della Coppa Italia. La Final Eight avrà inizio domani alle 15.15 con il primo match tra Pro Recco e Trieste. I leoni di Sandro Bovo invece saranno di scena alle 19.15 contro l’Ortigia.

Un match impegnativo che i Campioni d’Italia vogliono affrontare al meglio per guadagnarsi l’accesso in semifinale dove affronterebbero la vincente di Telimar Palermo-Quinto.

La sfida delle calottine bresciane sarà trasmessa in diretta su Rai Sport + HD e in streaming su www.raisport.rai.it. Nell’ultimo match di campionato contro i siciliani è arrivato un pareggio, ma Presciutti e compagni sono determinati a giocarsi al meglio questo importante impegno.

Sandro Bovo ha presentato così le Final Eight: “La squadra arriva fisicamente bene a questo evento. Negli ultimi 10 giorni abbiamo lavorato in preparazione della Coppa. Ci aspettano tre giorni durissimi perché per arrivare in finale il percorso è arduo. La prima sfida è con l’Ortigia, poi eventualmente ci sarà da ragione partita per partita. Si sente nell’aria che sta arrivando qualcosa di importante e questi sono i momenti più belli”.

Queste le parole del capitano Christian Presciutti: “Siamo pronti. Noi viviamo in preparazione di questi eventi e non vediamo l’ora di giocarci tutte le nostre carte. Sappiamo chi siamo e dove vogliamo arrivare. È un nostro obiettivo e a Genova ci giocheremo le nostre carte pensando solo a noi stessi. L’Ortigia ci ha messo in difficoltà, ma incontrerà un altro Brescia rispetto a quello incontrato a febbraio. Abbiamo rispetto di tutti, ma paura di nessuno”